référence : http://listes.cru.fr/arc/medievale/2002-03/msg00011.html
     Chronologie       
     Conversation       

[MEDIEVALE:4152] Progetto Medio & evo claudio attardi



 

Cari amici e navigatori, Medio & evo realizza una novità, pensata per tutti voi e per tutti i vostri amici, che magari non hanno il computer o che non sono abituati ad usarlo o a navigare. Alcuni argomenti, sia tratti dal sito che inediti, sono confluiti in una pubblicazione a stampa, di carattere divulgativo, storico e spirituale, per permettere una maggior conoscenza dei sentieri spirituali percorsi dall'uomo medievale, sia nell'Europa occidentale che orientale, e confrontandoli con il nostro cammino spirituale ( com'è di fatto lo spirito del sito). L'esperienza dei medievali è ancora valida per il nostro spirito, non solo presente, ma anche futuro, per un cammino nel terzo millennio. Alcune persone mi hanno infatti chiesto la possibilità di poter avere questi scritti, in parte presenti sul sito, raccolti in un libro, più approfondito non solo dal punto di vista storico, ma anche da quello spirituale, e non solo per un analisi del passato, ma anche per una prospettiva futura. Titolo  della pubblicazione:

 

 

Dal Medio evo al Duemila

Sentieri spirituali

per un cammino nel terzo millennio

   

 

 

"Ed essi presero la croce"     (Il valore spirituale del pellegrinaggio, ieri come oggi)

"Un'idea antica per gli uomini del Duemila"  (Lo spirito benedettino della preghiera e del lavoro)

"Conoscenza spirituale"     (La ricerca intellettuale nel Medio evo e la conoscenza spirituale come valore perenne)

"Una luce dal Santo Monte"  (Attualità dell'esperienza del monachesimo orientale)

"Nel cuore del mistero"  (Il senso della sofferenza nelle testimonianze degli spirituali slavi ortodossi)

"Oltre i confini"   (La missione dei Santi Cirillo e Metodio, senso  storico e senso spirituale)

 

 

Chi fosse interessato all'acquisto della pubblicazione può scrivermi: questo progetto sarà utile non solo a voi ma anche ai vostri cari,  e a coloro che ancora amano il vecchio caro libro. Questo strumento potrebbe essere molto valido per lo scopo di una conoscenza seria ed anche divulgativa, come sarà un'occasione di meditazione sullo spirito dell'uomo medievale.                  Claudio Attardi

www.medio-evo.org

mail attardiclpat@libero.it